mercoledì 14 marzo 2012

TSUNAMI SUL SOLE: AGGIORNAMENTI

Su segnalazione di Danilo Arona riporto alcuni importanti aggiornamenti su una nuova eruzione che ha interessato oggi nuovamente il sole.
Ecco un passo significativo dal sito Meteoweb:

L’imponente regione attiva AR1429 ha scatenato un altro flare solare importante di classe X5, questa notte alle 1:28 ora italiana. Il Solar Dynamics Observatory della NASA ha registrato il flash nell’estremo ultravioletto. La sua eruzione ha lanciato una luminosa espulsione di massa coronale nello spazio, ripresa dal Solar and Heliospheric Observatory. Gli analisti del laboratorio di meteorologia spaziale Goddard dicono che la la nube in rapido movimento raggiungerà la Terra nella mattinata di domani, alle 7:25 (Ora italiana con un errore di più o meno 7 ore), innescando una forte tempesta geomagnetica.

Secondo gli esperti ci saranno evidenti aurore boreali nel cielo e alcuni problemi per i satelliti in orbita.
Il resto lo trovate qui

3 commenti:

Nick ha detto...

Certo molti si sono preoccupati, ma per un appassionato di astronomia come me, che cosa affascinante che sono questi eventi.

EDU ha detto...

Affascinante e paurosa allo stesso tempo.

angie ha detto...

Insomma, certo un poco di timore non manca, però è comunque affascinante..
Saluti
Angie