martedì 19 aprile 2011

LO HOBBIT AL CINEMA NEL 2012

Queste sono le notizie che ti mettono in pace col mondo!
“Lo Hobbit” si farà e sarà di nuovo Peter Jackson al timone di regia.
Secondo il sito di Repubblica le riprese inizieranno nelle prossime settimane, il primo film arriverà nelle sale a dicembre 2012 e il secondo a dicembre 2013.
Sembra che dopo quasi dieci anni dall'annuncio, tra rinvii, vertenze e problemi finanziari, finalmente sia arrivato il via libera al prequel in due parti che sarà in 3D.

Ecco alcune notizie relativa al cast: l’attore britannico Martin Freeman (‘Guida galattica per autostoppisti’, ‘Hot Fuzz’ e protagonista in tv della serie ‘The Office’) interpreterà il protagonista Bilbo Baggins. Ian McKellen, sarà nuovamente il mago Gandalf mentre Andy Serkis, presterà il corpo a Sméagol-Gollum. Cate Blanchett, sarà ancora l’elfo Galandriel.
Inoltre, sorpresa delle sorprese, tornano nei loro rispettivi ruoli Elijah Wood, che riprenderà i panni di Frodo Baggins, e Orlando Bloom in quelli di Legolas.
Bisogna fare subito una precisazione: nel libro “Lo Hobbit” non si parla assolutamente di Frodo, così come non c’è traccia di Legolas.
Prendendo in considerazione ancora il sito di Repubblica:

“Per districarsi tra i meandri della trama originale e delle libertà che, dopo i risultati della Trilogia, saranno ampiamente concesse a Jackson, basta affidarsi ai numerosi siti dei fan che in maniera certosina riportano ogni dettaglio del progetto cinematografico. Tra quelli italiani uno è particolarmente ricco di notizie, Hobbitfilm, che riporta con attenzione e dovizia di particolari tutte le novità. Leggendo tra le varie news è facile apprendere che dall’inizio i produttori erano intenzionati a inserire cammeo e partecipazioni dei personaggi della trilogia del Signore degli Anelli. Un anno fa, rivela Hobbitfilm, Orlando Bloom aveva parlato con Peter Jackson di un suo possibile ritorno nei panni di Legolas. Sapendo che i due film non si baseranno solamente sul romanzo di Tolkien ma anche sulle appendici della trilogia – si legge sul sito - e che approfondiranno aspetti come il Bianco Consiglio e i viaggi di Gandalf, non stupisce la presenza di personaggi che nel libro dello Hobbit non sono, in effetti, presenti”. Oltre a Legolas anche Galadriel, Drogo Baggins e Radagast il Bruno”.

Spulciando il sito Hobbitfilm mi sono imbattuto nel trailer di un mediometraggio (no profit) molto interessante dal titolo di “Hunt fof Gollum”. Si tratta di un film dedicato soprattutto ai fans del “Signore degli Anelli” e che a quanto pare, presto avrà il doppiaggio nella nostra lingua. In attesa del di Jackson gustiamoci questo piccolo progetto davvero bel fatto.
Il film, per ora con sottotitoli in italiano è visibile a questo link:
http://www.thehuntforgollum.com/player_film-hd.htm

4 commenti:

Nick ha detto...

Dopo anni non so ancora se crederci o meno.
Non sono un grande amante di Tolkien, però Jackson è riuscito a creare un opera monumentale sul suo libro, quindi, se glielo lasceranno fare, sarà un gran film.

EDU ha detto...

Ciao Nick.
Io sono un fan sfegatato di Tolkien (ci ho messo tre mesi da ragazzo per leggere tutto Il Signore degli Anelli) e allo stesso tempo un moderato amante dell'opera di Jackson.
Fondamentalmente la trilogia del Signore degli Anelli al cinema mi ha soddisfatto. E sono davvero curioso di vedere Lo Hobbit.
L'unica cosa che non mi convince e il 3D. Meglio senza a sto punto...

Guchi ha detto...

grande! mi stavo giusto chiedendo che fine avesse fatto questo progetto... con Jackson alla regia dovremmo essere in una botte di ferro, no? saluti!

EDU ha detto...

Ciao!
Cercherò di pubblicare altre info sul film appena possibile.
Intanto grazie per il commento.