domenica 28 agosto 2011

FANTASMA DEL MUSEO: UN VIDEO RISOLUTORE(?) DELLA RAI

Di seguito un servizio mandato in onda dal Tg3 in data 23/08/2011 sul fantomatico Fantasma del Museo Archeologico di Napoli:

6 commenti:

Nick ha detto...

Ma tu guarda un po. Chi l'avrebbe mai detto. ;)

EDU ha detto...

;)

liber@discrivere ha detto...

L'avevo visto anche io qst video, e mi ero pisciata addosso dalle risate!! insomma, va bene creare ad hoc un fantsma, ma almeno non con le tecnologie moderne, da tutti conosciute e quindi pericolosamnete rapidamente smascherabili!!

Ehi, sn tornata! E ho in serbo una sorpresa proprio x te, su una casa che ho visitato in montagna e che mi ha fatto venire in mente proprio te ;)

EDU ha detto...

Cara Donata,
bentornata!
Leggo sul tuo blog che le vacanze sono state molto produttive. Non vedo l'ora di leggere il post dedicato alla casa che mi riguarda. ^__^
Spero sia una storia molto paurosa! ^__^
Per il resto il caso del Fantasma di Napoli, credo, sia un tentativo mal riuscito di promozione spettrale. ^__^

angie ha detto...

La maggioranza dei video, purtroppo sono spesso trucchi, certo, troppo facile oggi, far apparire un fantasma finto.
I fantasmi veri alla fine si arrabbieranno molto.... e magari si faranno vedere un pò di più, anche
se, Ho letto su un articolo che le interferenze magnetiche dei telefonini non permette più loro di apparire...
Ciao grazie Edu.

EDU ha detto...

Infatti Angie.
E' davvero facile creare un filmato di di fantasmi ad arte.
Eppure ne ho trovato un o su you tube che era davvero pauroso e sembrava autentico.
Lo trovi nei miei post dedicati ai fantasmi.
Secondo me ti piacerà molto.
Dagli uno sguardo appena puoi.
A presto e grazie a te.