martedì 1 novembre 2011

IL GIORNO DEI MORTI

Domani è la Commemorazione dei defunti e qui al Sud sarà un giorno di mobilitazione generale (anche oggi in realtà!) verso i cimiteri cittadini tra contraddizioni e tradizione.
Anche quest'anno vi segnalo un mio vecchio post che riguarda in modo abbastanza approfondito l'argomento.
Buona lettura.

2 commenti:

Liber@discrivere ha detto...

letto il tuo post cn molto interesse. Aggiungo, che anche qui in Veneto si è abituati a lasciare da mangiare sul tavolo la notte tra il 1 e il 2 novembre, e mi è venuta in mente una vecchia storia che mi raccontò molto tempo fa mia nonna su un avvenimento accadutole proprio il 2 novembre...ci farò un post!

EDU ha detto...

Ciao Donata
Sono molto contento che il mio vecchio post ti sia piaciuto e ti abbia ispirato. Come vedi le tradizioni sul 2 Novembre sono quasi simili un po' dappertutto.
Perdonami se non sono passato ancora a commentare i tuoi post ma sono davvero impegnato con altri progetti.
Non ti dico quanti libri da recensire ho in sospeso. Spero di tornare operativo quanto prima.
Intanto un abbraccio e a presto
Edu